Classic Blue: il colore tendenza del 2020

Lo ha stabilito, come ogni anno, il Pantone Color Institute che si occupa di identificare il colore che rappresenterà l’orientamento di stile per tutti i dodici mesi.

Gli esperti che lavorano per questo istituto ricercano, in tutto il mondo e nei campi più svariati, la nuance che farà tendenza più di ogni altra, nell’anno successivo.

foto di Yanis Lajouzi by pixabay

L’indagine spazia dal mondo del cinema, al teatro, dalla tecnologia all’arte passando per il mondo della moda e della musica.   

Dopo aver lasciato alle spalle il Living Coral, pantone del 2019, quest’anno è l’anno del Classic Blue ed io ne sono veramente felice perché è sempre stato il mio colore preferito e l’ho sempre portato indipendentemente dalle mode del momento.

Dopo molti anni in cui il blu era stato un po’ relegato allo status di colore della “mamma dello sposo”, torna quindi, meritatamente, a dettare tendenza. Dico meritatamente perché, personalmente, lo trovo tra i colori più raffinati in assoluto declinato in tutte le sue sfumature.

foto di qualche anno fa

Ma, nello specifico, il Classic Blue è una nuance che trasmette calma e serenità. E’ una sfumatura di blu che ricorda il cielo all’imbrunire o subito prima che sorga il sole, è intenso e deciso ma anche avvolgente. Estremamente duttile negli abbinamenti, può diventare un ottimo alleato in ogni occasione.

Il blu è un colore classico che non ha stagione, dai colori intensi della notte a quelli che ricordano la profondità del mare, è protagonista indiscusso di tutte le passerelle delle collezioni primavera/estate 2020 dei più famosi stilisti.

Apriamo gli armadi e facciamo spazio… buon Blu a tutti!!!!

Seguici e metti Mi Piace!

Potrebbe interessarti anche

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *