Abbiamo ricevuto un invito. Come dobbiamo comportarci?

Abbiamo ricevuto un invito.
Come dobbiamo comportarci?

Image by Myriams-Fotos on Pixabay

Ricevere un invito è sempre bello. Significa che la gente ha piacere di trascorrere qualche ora in nostra compagnia, di condividere con noi pensieri, spazi e tempo.

La confidenza che si ha con gli amici che si frequentano assiduamente ci permette di chiedere “cosa porto stasera”? e così il dolce, il vino, un limoncello home made o anche un piatto preparato in casa contribuisce ad arricchire il menù della serata senza troppi formalismi.

Nel caso in cui però riceviamo un invito formale, da parte di persone che si conoscono poco, esistono delle regole che ci consentono di non sbagliare.

E’ sempre opportuno rispondere entro un margine di tempo adeguato e nel caso in cui si dovesse declinare l’invito è comunque delicato inviare un piccolo omaggio floreale il giorno prima dell’evento.

Cercare di essere puntuali rispettando l’orario indicato. Il “quarto d’ora accademico” è consentito ma, qualora si dovesse fare più tardi, è bene avvertire i padroni di casa che possono comunque dare il via alla serata.

Evitare anche di arrivare in anticipo: sarebbe imbarazzante trovare i padroni di casa ancora in ciabatte o impegnati nella disposizione delle ultime cose…

Mai presentarsi a mani vuote ma cosa non portare?

No ai mazzi di fiori. La padrona di casa potrebbe non avere a disposizione nell’immediatezza un vaso adeguato alla sistemazione dell’omaggio.

Evitare anche pietanze fatte in casa o dolci che costringerebbero la padrona di casa ad offrirli pur non abbinandosi al menù della serata.

No ai regali costosi che potrebbero imbarazzare gli altri ospiti.

Evitare anche oggetti personali o per la casa, potrebbero non piacere o non adattarsi allo stile dell’arredo.

Image by Comfreak on Pixabay

Sì invece alle piante. Sono di facile collocazione e sempre molto gradite.

Sì ai classici cioccolatini nelle loro eleganti confezioni. Piacciono a tutti.

Sì anche ad una bottiglia di passito, di moscato, di malvasia, di rosolio, di vinsanto. Chiudono il pasto e si abbinano in molteplici occasioni.

Insomma, la scelta è varia e per tutti i budget….. l’importante è che si dimostri di aver gradito l’invito.

Seguici e metti Mi Piace!

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *